Sincronizzare i calendari aggiuntivi di Google con Windows Phone 8

Salve a tutti!

Oggi ci occuperemo, con questa guida molto veloce, di come ovviare al problema della sincronizzazione dei calendari aggiuntivi di Google Calendar su Windows Phone 8.

Se anche voi possedete un Windows Phone 8 (ma lo stesso vale con Windows Phone 7.5, iOS, Symbian e qualsiasi altro sistema operativo mobile non made-in-Google) ed un account @gmail, avrete sicuramente notato che per impostazione predefinita viene mostrato e sincronizzato solo il calendario generico, non i calendari aggiuntivi o condivisi (come, ad esempio, calendari di lavoro, compleanni, festivita` nazionali etc), nonostante questi siano effettivamente presenti in Calendar:

asd

 

... e nessuna traccia dei calendari aggiuntivi su WP8            .... hmmm, Natale?

 

Fortunatamente non si tratta di un difetto di Windows Phone (come inizialmente temevamo noi stessi), quanto di un’impostazione “nascosta” nel servizio di sincronia di Google e documentata in modo non propriamente “chiaro” (trattandosi poi di Windows Phone, data la ben nota avversione di Google verso questa piattaforma, e` de-facto impossibile trovare guide a riguardo sul supporto ufficiale).

La soluzione al problema e` alquanto facile: dal browser del vostro telefono cellulare (assicuratevi che sia impostato l’user agent per ricevere il sito in modalita` mobile, non desktop), recatevi su https://www.google.com/calendar/syncselect o piu` semplicemente, eseguite una scansione del QR-Code qui di seguito usando Bing Vision (softkey di ricerca in basso a destra, quindi un tocco sull’icona a forma di “occhio” )

un tap per avviare Bing Vision

Google Sync

Google Sync

 

A questo punto, sara` necessario effettuare il login al Google Account (nel caso in esempio, con il two-step verification).

0004          0005

 

Una volta eseguita l’autenticazione, arriveremo finalmente alla schermata di selezione dei dispositivi sincronizzati, procediamo selezionando “WindowsPhone” dalla lista dei dispositivi:

0006

 

Si aprira` una nuova schermata con l’elenco dei calendari aggiuntivi e i relativi checkbox da spuntare per abilitare finalmente la sincronia:

0007

 

Nel caso in esempio, sono disponibili 3 calendari aggiuntivi da attivare, procediamo dunque spuntando i calendari di nostro interesse:

0008

 

e confermiamo con un tap sul pulsante Save/Salva.

Se tutto e` andato per il verso giusto, riceveremo un messaggio di conferma da parte di Google Sync, a questo punto potremo tranquillamente procedere al log-out della sessione del browser con una pressione sul link “sign-out”:

0009

 

Torniamo dunque al nostro Windows Phone, andiamo in Impostazioni -> email+accounts:

0010

 

quindi apriamo le impostazioni relative al nostro account Gmail/Google:

0011

 

Per il momento, nel calendario di WP non vi e` ancora traccia dei calendari aggiuntivi, nessun problema dato che di qui a breve procederemo con una risincronizzazione dell’account.

Togliamo la spunta alla voce “Calendar” allo scopo di eliminare la sincronizzazione automatica del calendario, e confermiamo la scelta:

0012

A questo punto, Windows Phone eseguira` un nuovo sync dell’account, rimuovendo la sincronizzazione del calendario di Google con il calendario locale.

Attendiamo che la sincronizzazione termini (solitamente e` questione di pochi secondi):

0015

 

e al termine dell’operazione, riapriamo nuovamente le impostazioni relativel al nostro account Gmail.

Adesso procediamo con la riattivazione della sincronia dei calendari, riattivando il checkbox precedentemente disattivato e confermiamo nuovamente:

0014

 

Ancora una volta, e` necessario attendere qualche minuto affinche` Windows Phone proceda con la sincronizzazione ex-novo del calendario di Google con il calendario locale:

giusto qualche minuto di pazienza...

 

Se l’operazione e` andata a buon fine, tornando alla Start Screen, dove nel nostro caso abbiamo la Live Tile del Calendario, potremmo gia` avere un riscontro della sincronia avvenuta con successo (nell’esempio, giorno 8 Dicembre ricorre proprio una festivita` religiosa in Italia):

0016

 

Apriamo il Calendario di Windows Phone come ulteriore verifica:

sembra tutto in ordine      0018      finalmente i calendari aggiuntivi sono disponibili

 

Con quest’ultimo passaggio, si conclude la nostra breve guida, nella speranza che possa esservi di aiuto a risolvere il problema.

L’autore non si assume alcuna responsabilità circa eventuali danni a cose o persone derivanti dall’uso scorretto di questa guida.

 

Condividi:

Info su Snake